La tosatura delle pecore

Continua il progetto #adottiAMO2020 della Fattoria Antonič

Sabato 26 settembre 2020 le famiglie degli adottanti che hanno aderito al progetto #adottiAMO2020 - divise in gruppi per rispettare le norme di contenimento del Covid - hanno potuto assistere alla tosatura della loro pecora e di tutto il gregge.

La tosatura è uno dei più significativi momenti nella vita in fattoria delle nostre pecore istro-carsoline: una alla volta vengono rasate da tosatori professionisti, ingaggiati per l'occasione, e muniti di una macchina tosatrice che rende l'operazione rapida e indolore.

Certo le pecore non hanno alcun desiderio di sottoporsi a questo trattamento: cercano istintivamente una via di fuga belando ma lo staff della Fattoria è presente per tutto il tempo. Il pastore è riconosciuto dalla pecore, le tranquillizza e le porta al tosatore che in 2/3 minuti effettua tutto il lavoro, così la pecora può riunirsi serenamente al gregge.

#adottiAMO2020 fattoria antonic ceroglie tosatura
#adottiAMO2020 fattoria antonic ceroglie lana e pastore

La pecora necessita della tosatura per il suo benessere

Le pecore non fanno la muta, cioè non perdono il vello invernale, come ad esempio accade per i cugini mufloni. Se non venissero tosate la lana rimarrebbe addosso causando nel tempo diversi problemi:

  • innanzitutto di mobilità perché la lana peserebbe sempre di più
  • l'animale soffrirebbe molto di più il caldo durante l'estate
  • presenza di fastidiosi parassiti che si nascondono nella lana

Le famiglie adottanti possono portarsi a casa un po' della lana della loro pecora, semplicemente per ricordo oppure, per esempio, per imbottire dei cuscini (naturalmente dopo averla accuratamente lavata perché porta con se gli odori della fattoria...).

Ci preme sottolineare che la Fattoria Antonič non trae profitto dalla lana e che, quindi, la tosatura rientra tra le attività che faticosamente mettiamo in campo, anno dopo anno, per mantenere in salute il nostro gregge.

#adottiAMO2020 continua

#adottiAMO2020 un agnellino è il progetto che la Fattoria Antonič promuove ogni anno con lo scopo di permettere a tutti di contribuire a sostenere la crescita di un agnello di pecora istro-carsolina attraverso l’adozione.

La tosatura è uno degli appuntamenti a cui partecipano gli adottanti nel corso dell'anno: il prossimo appuntamento, l'ultimo per quest'anno, sarà la nascita dei nuovi agnellini - pronti per essere adottati da nuove famiglie - a gennaio 2021.

#adottiAMO2020 fattoria antonic ceroglie lana